Coronavirus scarpe: quali rischi? Come sanificarle le scarpe senza rovinarle?

Possiamo odiare le nostre scarpe perché ci fanno male, oppure amarle perché proteggono i nostri piedi da qualsiasi cosa ci sia sul suolo... Covid 19 incluso! Tuttavia, nel pieno dell’emergenza sanitaria in cui ci troviamo sono molti i dubbi che emergono sulla propagazione del virus al nostro rientro a casa.

In rete e sul web circolano tante informazioni non veritiere e questo non fa che aumentare la confusione di ognuno di noi. Noi di Padula Calzature non siamo certo esperti, ma vogliamo raccontarvi come sanificare le vostre scarpe dopo una passeggiata.

Coronavirus e scarpe: quali rischi?

Secondo quanto riportato dal sito www.salute.gov.it, il tempo di sopravvivenza del virus in luoghi aperti non è attualmente noto. Teoricamente se si passa con la suola delle scarpe su una superficie in cui una persona infetta ha espulso secrezioni respiratorie come catarro, ecc. è possibile che il virus sia presente sulla suola e possa essere portato in casa. Tuttavia, il pavimento non è una delle superfici che normalmente tocchiamo, quindi il rischio è trascurabile. Il rischio di contagio per la vostra famiglia cresce soprattutto nel caso in cui abbiate bambini di piccola età, magari abituati a giocare per terra durante la giornata.

 

Coronavirus e scarpe: cosa fare con i pavimenti?

Se volete mantenere un atteggiamento prudente rispetto al contagio da Covid legato alle vostre scarpe vi consigliamo di seguire alcune norme igieniche non sempre diffuse. La prima cosa da fare è sicuramente togliersi le scarpe all’ingresso di casa, pulendo i pavimenti con prodotti a base di cloro all’0.1% (semplice candeggina o varechina diluita). Una semplice alternativa per il pavimento può essere dell'alcool, anche diluito in acqua. 

 

Coronavirus e scarpe: come sanificare le calzature senza rovinarle?

Anche in questo caso una buona soluzione può essere data dall'alcool denaturato, in cui è possibile immergere per qualche secondo la suola della propria calzatura per eliminare ogni residuo di virus. 

Quello che dovrete fare non è altro che preparare una bacinella di sufficienti dimensioni e riempirla con poco alcol, sufficiente a bagnare la parte sottostante della scarpa. Se la vostra scarpa ha una suola in gomma e resistente potete azzardare anche un livello di liquido maggiore, in caso contrario consigliamo assolutamente di diluire l'alcool con acqua. Infine, se le vostre scarpe hanno una suola bianca potete provare anche una soluzione di candeggina diluita in abbondante acqua.

Qualche altro consiglio?

  • Sarà semplice come consiglio, ma per la pulizia delle tue scarpe puoi utilizzare anche il supporto di un panno. Fate attenzione però perché con la candeggina potrebbe stingere mentre l'uso di panni di carta rischia di farli sgretolare e creare fastidiosi brandelli difficili da rimuovere
  • Se vuoi essere rapido e ti risulta scomodo adottare una bacinella, ti suggeriamo di fare come facciamo noi a casa nostra: prepara un piccolo spruzzino con una soluzione di acqua e alcool e usala per spruzzare la suola. Risulteranno magari meno pulite, ma comunque sanificate
  • Non pensate che i normali antibatterici possano aiutarvi col Covid. Si tratta di prodotti - spesso anche molto validi - utili ad uccidere i batteri che sviluppano cattivi odore quando toccati dal sudore del nostro piede. Il covid purtroppo non è un semplice battere ma un virus e necessita dei giusti prodotti per essere eliminato con sicurezza